Attila Szücs

 

Waiting for the unknown 2016

 

18 Marzo -2 Giugno, 2016

 

Inaugurazione 17 Marzo, ore 18.30 

 

FL GALLERY - SPAZIO 22

 

Viale Sabotino, 22 - Milano

 

 

Federico Luger è lieto di presentare Waiting For The Unknown 2016, la prima personale italiana dell’artista ungherese Attila Szücs.

Si tratta di dipinti, olio su tela, selezionati dalla produzione degli ultimi due anni. Scene familiari in cui i protagonisti sono catturati in momenti per loro cruciali. Immagini a forte carica emotiva che evoca un affascinante dialogo tra sogni e ricordi. Attila Szücs é nato a Miskolc, Ungheria, vive e lavora a Budapest.

E’ uno dei più importanti pittori ungheresi della sua generazione. Il suo lavoro è stato esposto in diverse personali e collettive (KW Institute for Contemporary Art, Berlino; Ludwig Museum, Budapest; Künstlerhaus Bethanien, Berlino; Tylers Museum, Haarlem, Olanda).

Fa parte di importanti collezioni quali la Neue Galerie presso il Landesmuseum Joanneum di Graz (Austria), la Hungarian National Gallery, il Ludwig Museum di Budapest, il Frissiras Museum di Atene. Attualmente è esposto nella collettiva The Nude presso la S/2 Gallery di Londra. Sta preparando una personale al Ludwig Museum di Budapest che inaugurerà a Dicembre 2016.

 

FL_3.jpg

_DSC0023.jpg 

_DSC0056.jpg

 MG 3039

_MG_3040.jpg 

Attila Szűcs 

 

Waiting for the unknown 2016, 2016

 

Installation views at FL GALLERY - SPAZIO 22

 

Courtesy the artist and FL GALLERY

 

Photo credit: Alessio Anastasi